Chiacchiere

image_pdfimage_print

Copia di chiacchiere ok

Le chiacchiere, frappe o bugie sono dei dolci tipici del Carnevale. Hanno nomi diversi a seconda delle regioni.
Sono preparate con ingredienti semplici quali farina, uova, zucchero, burro e aromatizzati con buccia di limone, vaniglia e liquore. L’impasto viene steso in una sfoglia sottile e poi ritagliato in rettangoli.
Le chiacchiere possono essere fritte o se preferite una versione più leggera, cotte al forno e poi servite cosparse con zucchero a velo.
Buonissimi e semplicissimi da preparare non possono mancare alle feste di Carnevale!

Ingredienti

  • 250 gr di farina Manitoba
  • 25 gr di burro
  • 35 gr di zucchero
  • 2 uova
  • 2-3 cucchiai di Marsala, grappa o rum (50 gr)
  • un pizzico di sale
  • la buccia grattugiata di 1/2 limone
  • i semi di un baccello di 1/2 vaniglia
  • olio di semi di arachidi per friggere
  • zucchero a velo per spolverare

Preparazione

  1. Versate la farina setacciata sul piano lavoro e formate un incavo al centro. Aggiungete il burro ammorbidito a pezzetti, lo zucchero, un pizzico di sale e le uova leggermente sbattute. Impastate bene incorporando anche il liquore. Lavorate la pasta finché sarà liscia e omogenea. Formate una palla, avvolgete in una pellicola e lasciate riposare a temperatura ambiente per 30 minuti.
  2. Dividete la pasta in 3 parti e stendete più sottile che potete con un mattarello sul piano lavoro infarinato o con la macchina per la pasta ripiegandola su se stessa 2 volte. Se usate la macchina per la pasta iniziate dalla tacca più larga, piegando la pasta infarinata in tre e poi restringete gradualmente fino ad ottenere rettangoli di 2 mm di spessore.
  3. Con una rotella dentellata tagliate la sfoglia in rettangoli di circa 10×5 cm, poi praticate 2 tagli interni e paralleli al lato più lungo.
  4. Versate in un pentola a bordi alti l’olio di arachidi, portate a 175°C e friggete le chiacchiere poche alla volta, girandole a metà cottura (bastano pochi secondi) fino a leggera doratura e scolate con un mestolo forato trasferendole su una carta assorbente.
  5. Lasciatele intiepidire le chiacchiere, spolverizzatele con lo zucchero a velo e servite!

Chiacchiere

 

Paola x sito       Ricetta e fotografie di Paola L.

Per rimanere sempre aggiornati seguimi su pagina facebook Magia del Gusto, basta cliccare “Mi piace” per non perdere le mie ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

 
 
 
 

Pin It on Pinterest